La rubrica sulla Serie D campana

Domenica 19  Dicembre 2010

A cura di Roberto Sica

In serie D si chiude il turno di andata per i tre gironi dove sono inserite le squadre campane.  Conquistano il titolo di campione d’Inverno l’Arzanese (girone H) e l’Ebolitana (girone I).

Nel girone G la Viribus Unitis chiude il girone d’andata seconda in classifica a otto punti dalla Capolista Monterotondo. I laziali domenica hanno conquistato l’ennesima vittoria allungando sulla Viribus bloccata in casa dall’Arzachena. Al Nappi è andato di scena un esntusiasmante 2-2 con Carnicelli grande protagonista con i primi due gol in maglia rossoblù.  Torna alla vittoria la Sibilla Bacoli. La squadra di Carannante sbanca Tavolara con un secco 3-0 e torna al terzo posto.

Nel Girone H l’Arzanese pareggia 2-2 nel derby con la Battipagliese. La squadra di Fabiano rallenta la sua corsa  ma resta in testa al girone con 4 punti di vantaggio sul gaeta. Eroe di giornata è il solito Sasà Montaperto, che grazie alla sua doppetta raggiunge quota 300 gol in carriera stabilendo un record personale davvero invidiabile.

Dopo 5 vittorie consecutive si ferma la corsa dell’Ischia. La Squadra isolana viene sconfitta per 1-0 in casa del Gaeta che rosicchia due punti alla capolista Arzanese. Brutta sconfitta anche per il Pomigliano. I granata scono sconfitti 2-0 da Nardò e rimangono momentaneamente fuori dalla zona play-off.

Quinta vittoria stagionale per la Capriatese. La squadra di Cimmino batte 2-1 il Francavilla  e lo sorpassa in classifica raggiungendo quota 21 punti.I bassifondi della classifica sono ormai solo un brutto ricordo.

A quota 21 anche il S.Antonio Abate che  in 9 uomini perde 4-1 a Casarano. Una brutta batosta per la squadra di Esposito. In coda, incoraggiante pareggio per la Battipagliese di Chiancone contro la capolista Arzanese. Le zebrette bloccano in casa sul 2-2 la squadra di Fabiano, ma chiudono il girone di andata in piena zona play-out. Chiancone avrà molto da lavorare.

Sconfitto anche l’Angri. I grigiorossi chiudono nel peggiore dei modi un 2010 decisamente sotto tono sperando in un’inversione di tendenza per il nuovo anno.

Fuochi d’artificio nel girone I. L’Ebolitana campione d’inverno rallenta la sua corsa nel derby con la Forza e Coraggio. La capolista, forte di una difesa invalicabile e migliore d’Italia (9 reti al passivo), resiste anche alla squadra di leporee il derby finisce 0-0 con un punto a testa.

Ne approfitta la Casertana che grazie al suo bomber Michele Sergi, autore di una splendida doppietta, piega la resistenza del Noto esi porta a -4 dalla capolista Ebolitana, insidiandone seriamente il primato insieme alla Nissa, vittoriosa in casa dell’Hinterreggio e seconda a pari merito. In terza posizione la Forza e Coraggio. La squadra di Lepore non riesce a superare il muro della capolista Ebolitana e mantiene 5 punti di vantaggio perdendo un’ottima opportunità per recuperare terreno. Il Sapri chiude il girone d’andata in zona play-off. Gli spigolatori colgono un importante successo in casa della Valle Grecanica grazie alla doppietta del solito Alessandrì che sale a quota 12 reti.

Vittoria preziosa anche per la Turris che serve il poker alla Rossanese.Il 4-0 dimostra la voglia di riscatto della squadra di Mandragora che dopo aver battuto in coppa la Sibilla si prepara al nuovo anno con il presupposto di scalare la classifica.

Pareggio esterno per il Real Nocera a Cittanova. Lo 0-0 consente alla squadra di Montalto di mantenere un buon margine sulla zona play-out,

Chiude desolatamente in coda il Nola. L’ennesimo poker subito ai danni del Mazara ormai non fa più notizia. 6 punti in 18 gare e ben 7 tecnici cambiati la dicono lunga sulla catastrofica stagione dei nolani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...