Viribus: spuntano i primi nomi

SOMMA VESUVIANA (Roberto Sica) – Sta nascendo la nuova Viribus. Il presidente Della Corte, è a lavoro da circa un mese per programmare la nuova stagione dei rossoblù. Man mano si sta componendo il puzzle per definire l’organico che guiderà la squadra che parteciperà al prossimo campionato di serie D.  Dopo la nomina dell’Allenatore, Checco Ingenito, confermato a gran voce dalla stessa società e dai tifosi rossoblù, prende forma il nuovo staff tecnico. Ad affiancare, l’ex bomber della Viribus, ci sarà un altro grande protagonista sul campo che nel recente passato ha regalato grandi soddisfazione. Peppe Esposito, ex ala destra della Viribus, sarà l’allenatore in seconda. La notizia era già nell’aria e ben presto ci sarà l’ufficialità.  Intanto spuntano gli altri nomi che comporranno l’equipe tecnica rossoblù. La fase di preparazione atletica dovrebbe essere affidata al prof. Giambattista Tedesco, che torna così alla Viribus dopo una stagione. Quasi certamente il massaggiatore sarà Gargiulo Renato, coadiuvato da Nardone Alfredo.

Intanto il presidente Della Corte non svela ancora le strategie per l’allestimento della nuova rosa dei giocatori: “ La cosa certa è che faremo una squadra molto giovane, con quattro-cinque elementi di consolidata esperienza che potranno essere da punto di riferimento e che potranno essere guida per il resto della squadra. Molti giocatori li abbiamo già in rosa, altri li stiamo acquistando.” Spunta anche il primo nome, che ben presto sarà ufficializzato: il centrocampista Ciro Poziello classe 90’ ex Bacoli, sarà il primo tassello della nuova Viribus 2010-11. Nel frattempo la Viribus si compone anche dal punto di vista societario: “ Ci siamo organizzando”, dice Della Corte,” A breve ci dovrebbe essere l’ingresso di nuovi imprenditori che hanno serie intenzioni di sposare questo programma. Attendiamo gli sviluppi di questi giorni e ben presto sapremo qualcosa in più”. Intanto il presidente attende una risposta anche dall’amministrazione sommese ed in particolare dal Sindaco raffaele Allocca, riguardo alla questione dello stadio Felice Nappi: “Il sindaco ci deve dare presto una risposta. Attendiamo l’inizio dei lavori per il sintetico, o quantomeno una nuova semina per il terreno di gioco, che ormai è diventato un campo in terra battuta.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...