La Viribus conferma Ingenito. Il bomber lascia il calcio giocato e inizia la carriera da allenatore.

SOMMA VESUVIANA (Roberto Sica) – La Viribus ha scelto. Checco Ingenito guiderà la squadra anche per la prossima stagione.  Il presidente dei rossoblù Ing. Antonio Della Corte ha deciso. Sarà ancora Francesco Ingenito a sedere sulla panchina della Viribus Unitis per il prossimo campionato di Serie D. L’ufficialità è giunta da un comunicato stampa emanato dalla Società Rossoblù e pubblicato sul sito internet .La Salvezza ottenuta nella sfida play-out e la volontà dei tifosi rossoblù hanno convinto la dirigenza.  La conferma di Ingenito – ha dichiarato il presidente  Della Corte – è il giusto merito a un allenatore che ha saputo dimostrare di essere un vincente. Non era facile sostituire Cimmino in un momento delicato della stagione ma Ingenito è riuscito a prendere in mano la squadra e a portarla al traguardo che ci eravamo prefissati. Il prossimo anno io e la società abbiamo deciso di puntare ancora una volta su di lui, perché lo riteniamo persona seria e in grado di poter ottenere risultati importanti anche in un campionato difficile come quello della Serie D. E’ una chance che si è meritato. Io ho sempre creduto  negli allenatori giovani, così è stato con Cioffi, così con Cimmino e sono convinto che sarà così anche per Ingenito.Tutta la nostra fiducia è risposta in lui e nel gruppo che andremo ad allestire in estate per continuare ad essere protagonisti in Campania». E Ingenito accoglie la decisione con soddisfazione: “Sono entusiasta di questo incarico. Prima o poi avrei dovuto decidere. Ringrazio il presidente che mi ha dato questa opportunità. Mi fa piacere cominciare a Somma dove ho sempre fatto bene da giocatore.  Mi lancio in questa nuova avventura, c’è bisogno di tanto lavoro sul campo e fuori. ” Il neo tecnico rossoblù dice così addio al calcio giocato.”Credo proprio di aver chiuso la carriera da calciatore. Fare l’allenatore comporta tanto lavoro e tanto studio, voglio concentrarmi in questa direzione. Ora mi rimetto in discussione, Sarà un’esperienza stimolante. Ho accettato questo incarico perché voglio dare il massimo e aspiro a fare bene anche come allenatore e disputare un buon campionato con la Viribus.”. Il tecnico attende però la pianificazione della società per programmare la sua Viribus: “ Per ora è arrivato l’incarico, attendiamo per pianificare al meglio il futuro e la rosa. Abbiamo intenzione di allestire una buona squadra  e il nostro intento è sicuramente quello di cercare giocatori con grandi motivazioni ed evitare quello che è successo lo scorso campionato.Partiamo da questa salvezza che abbiamo conquistato  con l’auspicio di fare sempre meglio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...