Viribus: Ingenito prepara i play-out

SOMMA VESUVIANA (Roberto Sica) – A una settimana dalla sfida play-out la Viribus si prepara  ad affrontare il Palazzolo. E’ ormai certo che a guidare l’assalto alla salvezza sarà  Checco Ingenito. Il Patron della Viribus  Ing. Antonio Della Corte ha infatti confermato Ingenito come allenatore della Viribus. La squadra sta lavorando in vista della gara casalinga di domenica prossima al Nappi. In virtù della classifica finale del campionato che ha visto chiudere il Palazzolo a quota 40, sette punti in più della Viribus che ha chiuso il campionato in quindicesima posizione con 33 punti la Viribus giocherà la gara d’andata dei play out in casa domenica 30 Maggio. Il ritorno una settimana dopo a Palazzolo, domenica 6 Giugno.

Ingenito sta lavorando con la squadra per preparare al meglio la gara. Nell’ultima giornata di campionato con il Nissa, il neo allenatore dei rossoblù ha risparmiato gran parte della squadra titolare lasciando spazio a tanti giovani, under e juniores e per domenica conta di schierare la squadra tipo, che già nel corso del campionato ha battuto per due volte il Palazzolo, sia all’andata che al ritorno.  Ma gli spareggi, si sa, sono un discorso a parte, e saranno tantissime le motivazioni delle due squadre per la doppia sfida salvezza. La Viribus, sfavorita dalla classifica finale, oltre a dover disputare la gara di ritorno in trasferta, sarà penalizzata dal fatto che in caso di parità nelle due sfide sarà il Palazzolo a salvarsi. In casa Palazzolo c’è molta fiducia: il presidente Scofani, che ha parlato sul sito della società siciliana: “ Finchè c’è unione c’è speranza” chiedendo alla sua squadra di fare quadrato per puntare alla salvezza. “La squadra è al completo,inoltre, siamo avvantaggiati dai due risultati utili su tre, dunque un pareggio ci può anche star bene. Altro fattore positivo: chiuderemo i conti play out con la Viribus dentro casa, e qui contiamo tantissimo sull’apporto del pubblico amico. Infine, e non è poco, il nostro spirito d’unione è quello che ci ha sempre regalato grandi emozioni e grandi vittorie” Il ds Agozzino , invece si complimenta con la Viribus: incontreremo la Viribus Società di tradizione illustre, che ha una sua degna posizione nel panorama del calcio nazionale. Quel che più mi preme: Società diretta da un Presidente, il Cav. Della Corte, che è un personaggio unico nella storia del calcio nostro, esattamente come Rosario Scorfani. Un gran “signore” che non meriterebbe la retrocessione, così come non la meriterebbe il ns. grande Presidente. Una squadra nobile, ricca di giocatori dalla carriera onoratissima ed oggi diretta dalla panchina da uno dei “mostri
sacri” del ns. calcio. Ingenito è una persona davanti alla quale bisogna soltanto togliersi il cappello ed applaudire

Di certo sulla panchina del Palazzolo non ci sarà il tecnico Alaqua, squalificato per tre giornate. Al suo posto La Malfa. Ne approfitterà la Viribus?.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...